1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione

Attiva Calabria


 Con l’Avviso Attiva Calabria la Regione Calabria vuole sostenere percorsi di inserimento e reinserimento lavorativo dei soggetti disoccupati e inoccupati adulti attraverso azioni mirate di politica attiva del lavoro. L’obiettivo è perseguito realizzando esperienze formative on the job e investendo sui settori che offrono nuove prospettive di sviluppo (quali, ad esempio, green e blue economy e servizi alla persona).

L’azione in sintesi

 ATTIVA CALABRIA prevede per i disoccupati/inoccupati di età superiore a 35 anni l’opportunità di realizzare un tirocinio di 6 mesi per Euro 750,00 mensili, presso aziende del territorio Calabrese.

A chi è diretto

 Sono destinatari dei servizi i soggetti in condizioni di disoccupazione con difficoltà nell’accesso e/o nel re-ingresso al mercato del lavoro, anche a seguito dell’emergenza COVID-19.

 I destinatari devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

cittadini italiani o cittadini comunitari o cittadini non comunitari in possesso di regolare permesso di soggiorno;

−essere inoccupati disoccupati, ai sensi della Legge n. 26/2019 art. 4 comma 15-quater e del D.Lgs. n. 150/2015, non beneficiari di prestazioni di sostegno al reddito. Tale condizione deve sussistere al momento della presa in carico e permanere per tutta la durata dell’intervento;

− essere residenti o domiciliati in Calabria;

− aver compiuto il trentacinquesimo anno di età;

− aver sottoscritto il Patto di Servizio Personalizzato (DLgs 150/2015) presso il Centro per l’impiego (CPI) della Regione Calabria territorialmente competente.

Per partecipare

 Bisogna presentare apposita domanda alla Regione Calabria. Il bando è a sportello e le domande devono essere inoltrate entro le ore 20:00 del 1° aprile 2022.

 I consulenti MIDIA hanno attivato il supporto dell’utenza per l’accoglienza, l’orientamento e l’accompagnamento alla predisposizione della domanda di partecipazione, del Piano di Intervento Personalizzato (PIP) e l’invio della documentazione alla Regione Calabria.


Contattaci     Scopri di più

Torna alle Politiche attive