ECDL

ECDL

 

In Italia, la ECDL (European Computer Driving Licence) è conosciuta anche con il nome di Patente informatica ECDL (o Patente ECDL tout court).

 

La Certificazione viene rilasciata dall'AICA attesta che il suo titolare ha superato con esito positivo il numero e il tipo di esami richiesti dai diversi Moduli previsti dal Syllabus ECDL, secondo quanto prescritto dalla ECDL Foundation.

Rappresenta un certificato riconosciuto a livello internazionale il cui conseguimento attesta la conoscenza dei principi fondamentali dell'informatica e le capacità necessarie per usare bene un personal computer e i principali programmi applicativi.

 

Può essere conseguita da persone di tutte le età e delle più diverse estrazioni culturali. Essa si rivolge allo studente, a chi lavora, al comune cittadino, ossia a tutti coloro che hanno interesse a dimostrare in modo incontrovertibile la propria abilità nell'uso del computer. 

 

Il Syllabus rappresenta lo standard di riferimento, definito a livello internazionale, che consente di sviluppare nei vari Paesi aderenti al Programma ECDL i materiali per lo studio e di uniformare i test di valutazione dell'apprendimento.

 

Il percorso di studio codificato dal Syllabus ECDL non riguarda gli specialisti di informatica, bensì gli utenti comuni di tale tecnologia.

 

Non è, quindi, rivolto alla fascia relativamente ristretta di coloro che fanno dell'informatica una professione, ma alla grande moltitudine di persone le quali, nei più svariati settori di attività, hanno bisogno di saper usare il computer in modo competente e che questa competenza sia riconosciuta da tutti.

 

 

 

Il Syllabus ECDL si compone di  4 Moduli (BASE) 7 Moduli (FULL), di cui uno teorico e gli altri costituiti da prove pratiche, per ciascuno dei quali è previsto il relativo Test d'esame.

 

 

Approfondimenti

 

Nuova ECDL

 

 

Ritorna alla HomePage